Depressione

Depressione

depressione cura
cura della depressione

La depressione  è un’alterazione del tono dell’umore verso forme di tristezza profonda con
riduzione dell’autostima e bisogno di autopunizione. I sintomi tipici possono
essere così classificati:

– Disturbi somatici e neurovegetativi: comprendono l’insonnia, l’inappetenza, la
diminuzione dell’interesse sessuale.

– Disturbi dell’affettività: prevalgono sentimenti improntati a una tristezza
profonda, monotona, che resiste alle sollecitazioni esteriori, a cui si può
aggiungere una progressiva perdita di interesse per la vita, spesso accompagnata
da senso di colpa, sentimenti di indegnità e autodisprezzo.

– Abulia del comportamento e inibizione del pensiero: il pensiero è percepito
come lento e monotono, con perdita di iniziativa e progettualità. L’attenzione
concentrata su temi melanconici rende povera l’ideazione, penose le rievocazioni
e difficile la sintesi mentale.

– Tendenza al suicidio e desiderio di morte: di fronte alla minaccia di un
avvenire sempre più oscuro, il desiderio di interrompere la sofferenza può
arrivare a scelte estreme, come quella di procurare la propria morte o di chi è
affettivamente legato al soggetto e quindi considerato infelice e sofferente per
tale condizione.
Torna a problemi trattati