Coito doloroso o dispareunia

Coito doloroso

Talvolta al rapporto sessuale è associato un ricorrente o persistente dolore
genitale, e questo fenomeno è rintracciabile sia nel maschio che nella femmina.
La risposta sessuale nelle fasi dei preliminari sembra non essere alterata,
tanto da poter procedere tranquillamente se non si verifica l’evento
“penetrazione”. Quando questa possibilità si pone, il soggetto cerca di evitarlo (vaginismo) o lo avverte come doloroso (dispareunia).
Il disturbo causa grave disagio e difficoltà interpersonali, ed impedisce di
vivere serenamente il rapporto con il partner.

 

Torna a Problemi trattati