Eiaculazione precoce

Eiaculazione precoce

L’eiaculazione precoce è la più frequente disfunzione sessuale maschile. La si
definisce come la condizione per cui un uomo non riesce ad agire un controllo
volontario sul suo riflesso eiaculatorio, per cui, in condizione di eccitazione
sessuale, raggiunge l’orgasmo prima di quando vorrebbe.
Questo disturbo è caratterizzato dall’ansia di riuscire nell’intento di
controllarsi, dall’essere concentrati sulle proprie reazioni, e quindi dalla
incapacità di rilassarsi al piacere sessuale.

 


Torna a Problemi trattati